News

31/05/2019

Elezioni RSU dei lavoratori in somministrazione alla Flex, netta vittoria del Nidil Cgil

Alle elezioni della RSU dei lavoratori in “Somministrazione” presenti nella Flex Ltd di Trieste, svoltesi il 28 e 29 maggio 2019,e che hanno visto una partecipazione di oltre il 60%, il Nidil Cgil è stata l’organizzazione sindacale più votata con il 52% di preferenze per i suoi candidati, nettamente davanti al 13% Uiltemp e al 27% USB. L’esito del voto vede l’attribuzione di 3 rappresentanti RSU afferenti alla categoria Cgil dei precari,  2 rappresentanti all’USB e 1 alla Uiltemp.
Il Segretario del Nidil Cgil Nicola Dal Magro esprime piena soddisfazione per l’alta partecipazione e vede nella maggioranza assoluta conquistata dal suo sindacato, un rafforzamento del radicamento della categoria tra i lavoratori somministrati e ritiene quindi di poter costruire percorsi condivisi e veramente rappresentativi delle istanze dei precari. Gli obiettivi futuri sono rivolti alla conferma di un percorso già intrapreso che prevede la stabilizzazione e una maggior tutela dei somministrati operanti in Flex. Il tutto attraverso il pieno coinvolgimento e la partecipazione dei lavoratori nonostante la loro condizione di svantaggio derivante da una precarietà sempre più dilagante nel nostro paese.