News

14/10/2021

Oltre 1500 in piazza per dire "Mai più fascismi"

Oltre 1500 persone in piazza Unità mercoledì 13 ottobre per ribadire che in democrazia non c’è spazio per atti intimidatori e violenti di matrice fascista. L’iniziativa è stata organizzata da Cgil Cisl e Uil assieme all’Anpi in vista della grande manifestazione di sabato 16 ottobre a Roma dopo l’assalto alla sede della Cgil nazionale, e ha ricevuto le adesioni di: Le Sardine, Fondazione Luchetta, Arcigay Arcobaleno ODV Trieste Gorizia, Link Trieste, Partito Democratico, Adesso Trieste, Rifondazione Comunista, Articolo Uno, Uniti per un'Altra Città, ICS Onlus, Comitato Pace Danilo Dolci, ACLI, Associazione Zeno, Articolo 21, Open FVG.